Fuori Salotto sull’Etna, musica e vino sotto le stelle

sicilia bando-3

Otto serate indimenticabili di musica e vino sotto le stelle alle pendici dell’Etna.

È tutto pronto per “Fuori Salotto sull’Etna”, la rassegna che unisce la passione per la musica d’autore e l’amore per il vino naturale.
Dopo il grande successo ottenuto a Milano, il format di Fuori Salotto approda in Sicilia.
Per la prima volta alle pendici dell’Etna si riuniranno artisti italiani, amanti del vino naturale e della cucina a km 0 preparata per l’occasione dall’agriturismo Notti Stellate.
Ad aprire la rassegna il 5 luglio sarà Roberto Colella, autore, compositore e polistrumentista.
Frontman della band partenopea La Maschera, fondata nel 2013, Colella è diventato una delle figure più acclamate nel panorama contemporaneo. Il suo brano “Pullecenella” ha ottenuto un inaspettato successo su YouTube, cambiando i piani dell’artista che era in partenza per l’Erasmus. Da quel momento, la sua carriera ha preso una svolta straordinaria.
Ad aprire il concerto sarà Brando Madonia. A chiderlo il Dj- Parallel- Release.


Fuori Salotto: musica e vino, come nasce questa idea

“Fuori Salotto sull’Etna” è la rassegna ideata da Lelio Morra (cantautore, direttore artistico) e Davide Bentivegna (Etnella ed Eco Agriturismo Notti Stellate) che mette insieme canzone d’autore e vino naturale alle pendici dell’Etna.
I due si sono conosciuti la scorsa estate a un concerto di Morra a Ragusa, da quel momento è nata un’amicizia e una stima reciproca, un confronto costante che sfocia ora in questa prima rassegna insieme. È un primo seme che vuole crescere nel tempo. È uno spin-off del Fuori Salotto, format di house concert e hub di produzione artistica/culturale esploso negli ultimi mesi a Milano che unisce le performance di cantautori in chiave intima, convivialitá e il desiderio dei fondatori (Lelio Morra e Samira Cogliandro, danzatrice e coreografa) di creare momenti di valore, preziosi per il pubblico e gli artisti.


Cosa aspettarsi

Ascoltare i cantautori italiani in una veste intima e sincera: voce, chitarra e un calice di vino, immergersi nella natura e ammirare le stelle. Fuori Salotto non sarà solo musica, ma anche buon cibo.
Gli ospiti potranno gustare una deliziosa cena preparata con prodotti a km 0, provenienti direttamente dall’agriturismo Notti Stellate. Un vero e proprio connubio tra arte e gastronomia locale che arricchirà l’esperienza dei partecipanti.


Il vino naturale tra i protagonisti della serata

Protagonista indiscusso della serata sarà il vino naturale prodotto da Etnella, un rinomato produttore che ha conquistato numerosi appassionati grazie alla qualità dei suoi vini. Fuori Salotto sull’Etna è un’esperienza da vivere per gli amanti della musica d’autore e del buon vino. È un’opportunità per lasciarsi trasportare dalle emozioni suscitate dalla musica e per apprezzare la bontà e l’autenticità del vino naturale prodotto da Etnella.

Se siete pronti per vivere una serata incantevole, circondati dalla bellezza della natura e dalla dolce melodia della musica, non perdete l’occasione di partecipare a Fuori Salotto sull’Etna. Preparatevi ad essere rapiti dai suoni e dai sapori che renderanno queste serate indimenticabili.

Per. maggiori informazioni cliccate qui.

the-tonik-4x1AyuOTIgo-unsplash.jpg
ann-KzamVRUeL4I-unsplash.jpg
Sapien eget mi proin sed libero enim. Tristique nulla aliquet enim tortor at. Sapien nec sagittis aliquam malesuada bibendum arcu vitae elementum curabitur. Id diam maecenas ultricies mi eget mauris pharetra et ultrices. Ac placerat vestibulum lectus mauris ultrices eros in cursus. In eu mi bibendum neque egestas congue quisque egestas. Porttitor massa id neque aliquam vestibulum. Neque viverra justo nec ultrices.
Picture of Simona Scandura

Simona Scandura

Le good news come stile di vita.
Ama i fiori, i cani e il caffè, cucina bene solo col Bimby.
Laureata in Giurisprudenza, docente di comunicazione politica istituzionale e sociologia della comunicazione, da diversi anni dirige alcune testate giornalistiche rivolte a professionisti e Pubblica Amministrazione.
E' direttore di EnergiainComune, la rivista green sulla sostenibilità e l'efficienza energetica che guarda al futuro. Iscritta all'albo dell'ordine dei giornalisti dal 2009 con un passato da cronista televisiva.
Specializzata in Digital Pr e Uffici stampa, ha collaborato con diversi periodici regionali, nel 2021 ha avviato insieme al fratello, l'Ing. per l'ambiente e il territorio Pier Francesco Scandura, un'agenzia di comunicazione per aiutare le aziende a diventare green.

Leggi tutti i suoi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.