La magia della vigna di Tenuta Capo Rasocolmo e l’affaccio sulle Eolie sono lo sfondo naturale del Capo Rasocolmo Summer Fest.
All’ombra del grande faro che domina la costa, in una tenuta di oltre 10 ettari Francesco Giostra Reitano ha ripreso nel 2004 quella che era un tempo l’attività agricola di famiglia, riavviando la produzione vitivinicola.
La Tenuta Rasocolmo collocata nel punto più a Nord di Sicilia ospita ogni anno la rassegna artistica che tratta i più svariati temi: dagli incontri sulle discipline olistiche e alla musica e tanto altro ancora, in collaborazione con giovani artisti ed appassionati.
Ispirati dalla tradizione, proprio come gli antichi greci, gli spettacoli e le performances si tengono nel boschetto di pini della Tenuta, alla luce del tramonto, senza l’aiuto di strumenti elettronici.
Il fascino del promontorio e la calda luce del faro di Capo Rasocolmo fanno da scenografia naturale a questo suggestivo Summer Fest diretto da Roberto Zorn Bonaventura e dedicato al territorio e all’arte, nel quale si avvicendano musica, meditazione, teatro, legati dal filo conduttore del vino in degustazione.
Ecco il programma:
LUNEDI’ 6 AGOSTO
TONY CANTO IN “SETTE CORDE E UNA VOCE”
inizio h. 18,30 I segue degustazione
costo spettacolo + degustazione € 30
 
SABATO 11 AGOSTO
AGRIGENTO STAZIONE DI AGRIGENTO
spettacolo teatrale di Gianfranco Quero
inizio h. 18,30 I segue degustazione
costo spettacolo + degustazione € 30
 
MARTEDI’ 21 AGOSTO
LO SCOGLIO DEL MANNARO
spettacolo teatrale di Simone Corso
inizio h. 18,30 I segue degustazione
costo spettacolo + degustazione € 30
 
VENERDI’ 24 AGOSTO
MINDFULLNESS E’ CONSAPEVOLEZZA
MEDITAZIONE AL TRAMONTO
a cura della Dottoressa Doriana Oliveri
inizio h. 18,30 I segue degustazione
costo corso + degustazione € 30
 
GIOVEDI’ 30 AGOSTO
RICCARDO III – SUITE D’UN MARRIAGE
spettacolo teatrale di Auretta Sterrantino
inizio h. 18,30 I segue degustazione
costo spettacolo + degustazione € 30
Per informazioni e prenotazioni: http://www.tenutarasocolmo.com/
Foto: via web
CONDIVIDI
Valeria Lopis
Mamma ai tempi di whatsapp, winelover appassionata, lettrice seriale, 100% made in Catania ma con tanta voglia di importare usi e costumi nord europei, a cominciare dal loro design, così dopo una bella laurea in scienze politiche e tante collaborazioni nel mondo della comunicazione, inizia il suo lavoro nel mondo del design come arredatrice d'interni presso un prestigioso show room catanese. Social quanto basta, orgogliosa proprietaria di un vespone dell'82, a bordo del quale il mondo è sempre un posto bellissimo, capta pensieri ed energie, come tutte le donne è geneticamente predisposta a fare circa 10 cose contemporaneamente, ogni giorno è un nuovo giorno ma la domenica è sempre troppo breve!