Castello Romeo, via Montelaguardia 15 Randazzo (CT)

Pronti, via! Si parte con la XII edizione di Contrade dell’Etna la manifestazione organizzata da Franchetti Vini che ormai fa da apri pista alla bella stagione ed inaugura di fatto quella del vino etneo.

Domenica 14 aprile sarà il momento dell’assaggio en primeur durante il quale le 75 cantine partecipanti presentaranno i vini non ancora in commercio in anteprima per il pubblico di contrade.

Lunedì 15 aprile la festa è assicurata con l’annata corrente dei produttori, che permetterà di degustare i vini già pronti per il mercato più comprensibili al grande pubblico e ai neofiti.

L’attesa e le aspettative, come sempre sono alte, non capita tutti i giorni per i winelovers di avere a portata di calice così tante cantine insieme e di poterle degustare liberamente.

L’appuntamento è, su invito, ancora una volta al Castello Romeo di Randazzo (CT) in via Montelaguardia 15, dove sarà possibile ritagliarsi una pausa in una delle 3 aree ristoro, saranno presenti fra gli stand il ristorante Veneziano, Le delizie di Scrivano del Castello Romeo, Dai Pennisi.

Per tutti gli appassionati ecco la lista definitiva delle cantine, un elenco prezioso da studiare con attenzione per non perdere neanche un assaggio!

1.       Aitala

2.       Al-Cantara

3.       Alice Bonaccorsi

4.       Alta Mora

5.       Antichi vinai

6.       Az.Agr. Contino Grazia Maria

7.       Az. Agr. Gumina

8.       Azienda Agricola Gambino

9.       Az. Agr. Cantine La Contea

10.   Az. Agr. La Vite

11.   Az. Agr. Sciara

12.   Az. Agr. Sofia

13.   Azienda Agricola Spuches

14.   Azienda Agricola SRC ss

15.   Az. Agr. Tornatore

16.   Azienda Vitivinicola Licciardello

17.   Azienda Falcone

18.   Barone di Villagrande

19.   Benanti

20.   Calcagno

21.   Camporè

22.   Camarda Sebastiano

23.   Cantine di Nessuno

24.   Cantine Nicosia

25.   Cantine Russo

26.   Cantine Valenti

27.   Ciro Biondi

28.   Cottanera

29.   Destro Vini

30.   Donnafugata

31.   Duca di Salaparuta

32.   Edomè

33.   Federico Curtaz

34.   Federico Graziani

35.   Feudo Cavaliere

36.   Firriato

37.   Fischetti

38.   Frank Cornelissen

39.   Giovanni Rosso

40.   Giovi

41.   Girolamo Russo

42.   Graci

43.   Gulfi

44.   I Custodi delle Vigne dell’Etna

45.   Irene Badalà

46.   Massimo Lentsch

47.   Monteleone

48.   Murgo

49.   Oro d’Etna

50.   Palmento Costanzo

51.   Passopisciaro

52.   Pietradolce

53.   Pietro Caciorgna

54.   Planeta

55.   Produttori Etna Nord

56.   Quantico Vini

57.   Sciacca

58.   Sicily & Co

59.   Sorelle Zumbo

60.   Stagnitta

61.   Tenuta Bastonaca

62.   Tenuta di Fessina

63.   Tenuta Masseria Setteporte

64.   Tenuta Tascante

65.   Tenute Bosco

66.   Tenute di Nuna

67.   Tenute Mannino di Plachi

68.   Tenute Orestiadi – La Gelsomina

69.   Terra Costantino

70.   Terrazze dell’Etna

71.   Theresa Eccher

72.   Torre Mora

73.   Travaglianti

74.   Vini Scilio

75.   Vivera

Valeria Lopis
Mamma ai tempi di whatsapp, sommelier e winelover appassionata, lettrice seriale, 100% made in Catania ma con tanta voglia di importare usi e costumi nord europei, a cominciare dal loro design, così dopo una bella laurea in scienze politiche e tante collaborazioni nel mondo della comunicazione, inizia il suo lavoro nel mondo del design come arredatrice d'interni presso un prestigioso show room catanese. Social quanto basta, orgogliosa proprietaria di un vespone dell'82, a bordo del quale il mondo è sempre un posto bellissimo, capta pensieri ed energie, come tutte le donne è geneticamente predisposta a fare circa 10 cose contemporaneamente, ogni giorno è un nuovo giorno ma la domenica è sempre troppo breve!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here