#Nimaritamu, Miriam Leone ha detto si

Di Sudlook

Romantico, elegante e ricco di emozioni.
Il matrimonio della bellissima attrice siciliana Mariam Leone è stato una favola indimenticabile.

#Nimaritamu è la dedica ufficiale che Miriam fa al marito, il musicista Paolo Carullo.
Un racconto social quello di Miriam che spiega i dettagli del suo bellissimo abito da sposa:

«Parigi, lunedì 30 luglio la prova ufficiale del mio abito da sposa, l’ultima prima di indossarlo in chiesa l’altro ieri … che momento indimenticabile… desideravo che il mio abito avesse il velo e che il motivo del ricamo fossero le spighe di grano, bellissimo simbolo, lo sognavo e disegnavo nella mia testa fantasticando … ringrazio di cuore Maria Grazia Chiuri e tutto il team di DIOR che ha lavorato alla creazione di questa meravigliosa opera d’artigianato e amore … l’abito è tutto ricamato a mano e la gonna di organza si muove con una leggerezza che desideravo fosse la base del mio abito» ha confessato Miriam ai suoi follower.


Splendida anche l’acconciatura della sposa : «@nikipinna per @simonebellimakeup ha realizzato per me un trucco bellissimo che ha impreziosito sorrisi e lacrime mentre @manuelpatucelli ha realizzato le acconciature, a lui ho chiesto di realizzare per me uno chignon basso cucito con filo d’oro, volevo che si ispirasse al “kintsugi”, la pratica giapponese che ripara le ceramiche rotte con oro prezioso a simboleggiare quello che il nostro amore ha fatto con le mie ferite, le ha ricucite insieme con l’oro rendendo tutto sano e prezioso».
 

Donnafugata è stata la location, curata nei minimi dettagli dall’architetto e designer Andrea Perra, per i festeggiamenti. Tanti i vip presenti tra cui Paola Iezzi, Giuliano Sangiorgi, Debora Pelamatti, Nicole Grimaudo, Angelo Tropea.

A questo matrimonio Made in Sicily si è aggiunta la partecipazione del team dell’hair stylist Toni Pellegrino e del maestro Orazio Tomarchio de La Truccheria Cherìe che hanno curato i look di molti ospiti.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.