Il “personaggio dell’anno” diventa una donna senza volto. Cento, mille, un milione di donne. Tutte quelle che hanno denunciato e che ancora vogliono farlo. Così La rivista Time sceglie il movimento #MeToo contro le molestie sessuali.

“Il personaggio dell’anno – scrive la rivista – non è solo una persona ma milioni di vittime di molestie e abusi sessuali”. E la motivazione della scelta è che queste donne hanno “spostato il network dei sussurri sui social, spingendo tutti noi a smettere di accettare l’inaccettabile”.

Smettiamo di accettare l’inaccettabile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here