C’è tempo fino al 30 novembre per votare I Luoghi del Cuore e con un semplice click dare la possibilità ai siti storico – artistici più amati di tornare fruibili grazie ai fondi messi a disposizione.

I Luoghi del cuore è ormai un modo di dire entrato di diritto nel linguaggio comune per indicare luoghi unici legati alla nostra identità e alla nostra memoria. Sono posti che ci emozionano, e che in qualche modo ci appartengono, e succede sempre più spesso di vederli in stato di degrado o di abbandono, senza la cura necessaria a proteggerli o un’adeguata valorizzazione per farli conoscere.

La lodevole iniziativa del FAI mira alla riscoperta e valorizzazione delle bellezze d’Italia, che giunta alla sua 9ª edizione continua a riscuotere un grande successo: sono tantissime le persone che hanno già votato contribuendo a formare l’attuale classifica provvisoria e che continuano ad inserire siti aggiornando ed incrementando il censimento de I Luoghi del cuore.

L’avreste mai detto che domina la classifica un sito tutto siciliano? In questo momento il Fiume Oreto a Palermo è primo in classifica con 44.662 preferenze, e per ritrovare un luogo siciliano bisogna saltare al 12° posto dove si colloca la Chiesa Convento di San Bonaventura a Caltagirone grazie ai suoi 12.118 click.

Merito dei Comitati composti dai volontari che si battono ogni giorno per divulgare e far conoscere le bellezze locali, e che attivamente hanno coinvolto numerosi utenti e sostenuto i siti in classifica.

Il maestoso fortino di Catania, noto anche come Porta Garibaldi è 19°con 8.070 voti un posto conquistato nelle ultime settimane grazie agli appelli social dei vip come Leo Gullotta, Mario Venuti, la straordinaria Lucia Sardo, che affezionati a questo luogo si sono spesi per ricordare a tutti di votare, un modo per restituire bellezza anche all’intero quartiere che ha bisogno di intervento e sostegno.

Porta Garibaldi

Si piazzano lontanissimi, per il momento, i siti della Riviera dei Ciclopi come il Castello Normanno di Aci Castello (791° con 104 voti), i Geositi di Acitrezza (934° con 86 voti), L’isola Lachea di Acitrezza (1.213° con 64 voti).

Castello di Aci

La classifica definitiva verrà pubblicata a febbraio 2019, FAI e Intesa Sanpaolo metteranno a disposizione un budget di 400.000 euro da destinare in parte ai primi 3 classificati, ed in parte verranno assegnati attraverso un bando a cui possono partecipare tutti i luoghi con una soglia minima di voti.

Fino a oggi sono stati 92 i luoghi d’arte e di natura in 17 regioni che hanno beneficiato del sostegno del FAI.

Vota anche tu con un click su www.fondoambiente.it

Foto Credit: web

 

 

 

 

Valeria Lopis
Mamma ai tempi di whatsapp, winelover appassionata, lettrice seriale, 100% made in Catania ma con tanta voglia di importare usi e costumi nord europei, a cominciare dal loro design, così dopo una bella laurea in scienze politiche e tante collaborazioni nel mondo della comunicazione, inizia il suo lavoro nel mondo del design come arredatrice d'interni presso un prestigioso show room catanese. Social quanto basta, orgogliosa proprietaria di un vespone dell'82, a bordo del quale il mondo è sempre un posto bellissimo, capta pensieri ed energie, come tutte le donne è geneticamente predisposta a fare circa 10 cose contemporaneamente, ogni giorno è un nuovo giorno ma la domenica è sempre troppo breve!