Un’eccellenza messinese approda a “Terra Madre – Salone del Gusto” che aprirà i battenti fra meno di 24 ore a Torino per la XII Edizione.

Grande novità di quest’anno sarà il Punto Mixology “Cocktail internazionali, materie prime regionali” un laboratorio del gusto realizzato in collaborazione con I Maestri del Cocktail.

La cultura del “buon bere” si guadagna così per la prima volta uno spazio all’interno di una delle manifestazioni enogastronomiche più conosciute e partecipate al mondo.

5 le Regioni selezionate Sicilia, Piemonte, Veneto, Toscana e Campania chiamate ad esprimere la propria identità e unicità attraverso liquori, spirits e materie prime fresche.

A rappresentare la Sicilia, è stata scelta l’azienda messinese Giardini d’Amore® – Liquori, un brand ideato da tre giovani imprenditori siciliani che puntano sull’eccellenza delle materie prime (filiera corta ed autoproduzione), sulla promozione e salvaguardia dei prodotti del territorio e sulla più autentica artigianalità e tradizione italiana, con un gusto contemporaneo ed elegante.

“Essere stati scelti per rappresentare l’eccellenza della liquoristica siciliana al Salone del Gusto è per noi motivo di grande orgoglio. Un orgoglio che per me, oltre che professionale, è anche personale, dal momento che molte delle materie prime utilizzate per produrre i nostri liquori, provengono dalla mia azienda agricola”- Ha dichiarato Giuseppe Piccolo, uno dei fondatori di Giardini d’Amore® – Liquori.

Piccolo ha sottolineato e concluso: “Sin dall’inizio abbiamo puntato sulla qualità e poter rappresentare oggi a Torino la Sicilia è per noi un meraviglioso riconoscimento del nostro quotidiano impegno per la promozione e salvaguardia dei prodotti siciliani e dell’artigianalità italiana “.

Al Punto Mixology del Salone del Gusto troverete una drink list composta da 5 cocktail, uno per Regione, più 2 special drinks.

Ben due, saranno le ricette dedicate alla Sicilia:

* “Giardino – Il nostro Collins”, un long drink con vodka, liquore di limone Giardini d’Amore, liquore di finocchietto selvatico Giardini d’Amore, succo di limone di Sicilia, gassosa Lurisia

* “Punchotto – Il nostro Punch”, un punch ispirato dal nuovo Presidio Slow Food Clairin (il rum agricolo di Haiti) con Clairin, per l’appunto, liquore di limone Giardini d’Amore, liquore di cannella Giardini d’Amore, succo di limone, zucchero e fettina di pompelmo

 

Foto Credits: Alberto Blasetti

Copertina Credits: Facebook

Valeria Lopis
Mamma ai tempi di whatsapp, winelover appassionata, lettrice seriale, 100% made in Catania ma con tanta voglia di importare usi e costumi nord europei, a cominciare dal loro design, così dopo una bella laurea in scienze politiche e tante collaborazioni nel mondo della comunicazione, inizia il suo lavoro nel mondo del design come arredatrice d'interni presso un prestigioso show room catanese. Social quanto basta, orgogliosa proprietaria di un vespone dell'82, a bordo del quale il mondo è sempre un posto bellissimo, capta pensieri ed energie, come tutte le donne è geneticamente predisposta a fare circa 10 cose contemporaneamente, ogni giorno è un nuovo giorno ma la domenica è sempre troppo breve!