Armani Privé primavera/estate 2021

Di Sudlook

Oggi, attraverso la democrazia di Internet, siamo in grado di offrire a tutti un posto in prima fila”. Giorgio Armani



Giorgio Armani apre le porte di Palazzo Orsini per presentare la sua collezione primavera/estate 2021 in streaming.
Non a Parigi come di consueto, ma a Milano la sua “casa” dove da sempre nascono i suoi abiti.
Cosi Giorgio si rivolge a donne che hanno voglia di indossare abiti leggeri con il recupero di un’eleganza persa per una collezione ispirata alla gentilezza da “portare come vessillo”.


Re giorgio presenta la sua “primavera” senza stagioni che sboccia dopo un periodo buio come quello che stiamo attraversando con la Pandemia.
Una nuova luce su Milano, la città che Armani ha scelto come casa tanti anni fa e che “merita molto di più”.
La collezione è dedicata proprio a Milano e regala trasparenze eteree.
Un vero inno alla femminilità perché la moda può aiutare a “tornare a sognare”.

Armani durante la presentazione fa un ringraziamento alla città che lo ha accolto e lanciato nell’universo del fashion: “Milano può essere una città di eleganza, esprime pacatezza, sta a parte, per questo è un’isola nel mondo. Una città di un’eleganza non esibita ma profonda. Qui mi sento sempre al sicuro”.

Ecco il video della presentazione.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.