In Sicilia arriva il Festival Internazionale del Cinema di Frontiera

 

 

Si chiama “ConCorto” ed è il bando per partecipare al Concorso dei Cortometraggi della XVIII edizione del Festival Internazionale del Cinema di Frontiera, che si svolgerà a Marzamemi, Pachino (Siracusa), dal 23 al 29 luglio 2018. La direzione artistica del festival è firmata dal regista Nello Correale. La vice direzione è opera dello storico del cinema Sebastiano Gesù.

La selezione del Concorso dei Cortometraggi è curata dal giornalista Andrea Di Falco.

L’organizzazione è il risultato dell’impegno del Cinecircolo Cinefrontiera, con il sostegno dell’assessorato al Turismo della Regione Siciliana, del Comune di Pachino e della Banca di credito cooperativo di Pachino.

Alla selezione relativa “ConCorto” possono partecipare tutte le opere, italiane e straniere, edite e inedite, di finzione o di documentazione, realizzate dopo il 1º gennaio 2016.

Tra tutti i lavori pervenuti, il Comitato di selezione del festival ammetterà al concorso fino ad un massimo di 20 cortometraggi, di durata non superiore ai 20 minuti.

Ai fini della selezione, saranno accettati esclusivamente dei file video, i cui link dovranno essere inviati via e-mail, all’indirizzo di posta elettronica laboratorio451@gmail.com. La e-mail va indirizzata a: Cinecircolo Cinefrontiera presso Filmoteca Laboratorio 451, telefono: 338-3304744.

I link dei file video dovranno essere chiaramente segnalati sulla scheda d’iscrizione. Su esplicita richiesta, e previa autorizzazione del Comitato di selezione del festival, saranno accettati anche dvd o blu-ray per la proiezione.

Per partecipare al concorso è necessario compilare la scheda d’iscrizione disponibile sul sito web www.cinefrontiera.it da inviare, insieme al link del file video dell’opera e agli altri documenti, entro il 20 giugno 2018.

L’esito della selezione delle opere sarà comunicato sul sito web www.cinefrontiera.it.

 

 

Simona Scandura
Una strana ossessione per la "mise en place", innamorata dei fiori, del caffè e di Bauman. Laureata in Giurisprudenza, docente di comunicazione politica istituzionale e sociologia della comunicazione. Iscritta all'albo dell'ordine dei giornalisti dal 2009 con un passato da cronista televisiva. Aspirante videomaker, Ha collaborato con diversi periodici regionali. Dal 2013 direttore della testata giornalistica d'inchiesta SUDPRESS. Oggi direttore di SUDLOOK!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here