Yogaland, a Cefalù la terza edizione del festival internazionale Odaka Yoga

Di Sudlook

Il grande Yoga riparte da Cefalù con Yogaland, la terza edizione del festival internazionale targato Odaka Yoga® in programma dal 19 al 21 giugno nei luoghi più rappresentativi e suggestivi della meravigliosa cittadina siciliana affacciata sul mar Tirreno, tra i borghi più belli d’Italia.

Sarà un’occasione per entrare in contatto con una disciplina alla portata di tutti, che non richiede particolari doti fisiche ma solamente la curiosità di aprirsi a un mondo dalle infinite potenzialità. Ma sarà soprattutto sarà un appuntamento che assume i connotati di un nuovo inizio colmo di speranza per la comunità dello yoga che, dopo mesi di isolamento mediato solamente dalla tecnologia, avrà la possibilità di tornare a praticare insieme, pur nell’assoluto rispetto delle regole anti-Covid, che sarà una delle prerogative dell’iniziativa.

Il 19 e 20 giugno saranno due giorni intensi di condivisione e leggerezza con 9 lezioni al giorno dislocate in diversi luoghi della cittadina densi di bellezza, mare e cultura come nello spirito più autentico della Sicilia. Il clou della manifestazione sarà lunedì 21 giugno, giorno in cui cade il solstizio d’estate e dal 2015 si celebra la giornata internazionale dello yoga: una lezione speciale chiamerà a raccolta tutti gli insegnanti sulla spiaggia per un evento destinato a riportare armonia e sintonia con l’incessante movimento delle onde che è uno degli elementi che contraddistingue la scuola Odaka Yoga®.

Dalle 10 alle 18, cinque punti strategici in giro per la cittadina medievale di Cefalù (la Rocca, il Lavatoio, la Spiaggia, la Piattaforma e la spiaggia) ospiteranno le lezioni, tutte rigorosamente a numero chiuso. Per questa edizione, infatti, sarà necessario registrarsi in anticipo alle attività dedicate alla pratica di asana, al pranayama e alla meditazione, totalmente gratuite e aperte a tutti, di qualsiasi fascia di età e corporatura. 

Ciascuno avrà modo di scegliere il “suo” yoga: Yoga fascia flow, Yoga Zen Warrior, Yoga Kids, Yoga funzionale e, grande novità di questa edizione, lo Yoga Surf. Il programma completo delle lezioni e le informazioni sulle possibilità di alloggio e sui collegamenti dalle principali città italiane sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento www.yogalandbyodaka.com

Ospite d’eccezione di questa edizione sarà Maya Devi, ideatrice di Goddess Tantric Yoga e Devi Dance, maestra di Yoga Tantrico e insegnante di danze indiane e mistiche.

Odaka Yoga® è uno tra i più rinomati e prestigiosi stili internazionali di Yoga con oltre 70 scuole nel mondo e  sedi ufficiali in Italia, Australia, Stati Uniti  e Cina ed è  tra le prime scuole italiane ad aver firmato il protocollo con Csen, Coni e Yoga Alliance per il riconoscimento professionale di insegnanti e istruttori di “ginnastica yoga”. Nato da una concezione innovativa e originale di Roberto Milletti (Sensei) e Francesca Cassia (Niji), è uno stile di yoga contemporaneo nel rispetto profondo della tradizione. Un approccio ad ampio raggio che, prendendo spunto dall’osservazione dei moti oceanici nonché dalle tecniche per convogliare l’energia interiore mutuate dalle arti marziali, incarna il fluire della vita con consapevolezza, gioia e forza interiore. 

Con questo spirito è nato nel 2018 Yogaland, un festival itinerante ideato da Alessia Ghezzi, insegnante Odaka Yoga ed esperta di comunicazione ed eventi, improntato sulla filosofia Odaka Yoga® di vivere e condividere la pratica dello yoga dentro e fuori il tappetino, creando sinergia e sincronicità, promuovendo al contempo consapevolezza ed ecologia nel rispetto di ogni creatura vivente. Si tratta di un evento gratuito, in presenza e online, aperto a chiunque si voglia avvicinare a questa pratica, indipendentemente dall’età, dallo stile di vita e dal credo religioso.

Soddisfatto il sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina: “Siamo felicissimi di ospitare una manifestazione di caratura nazionale come Yogaland che siamo sicuri susciterà l’interesse dei tanti appassionati e dei turisti che sempre più numerosi stanno tornando a visitare la nostra cittadina”. “Questo evento segna l’inizio di un percorso che abbiamo già avviato per promuovere Cefalù attraverso le esperienze che qui si possono fare”, sottolinea l’assessore comunale al Turismo Simone Lazzara.  

Yogaland quest’anno gode del patrocinio dello Csen Nazionale, dei due settori nazionali DBN e Ginnastica Yoga e dello storico Yoga Festival

L’organizzazione è stata resa possibile grazie al prezioso supporto dei partner: Freddy, azienda leader nell’abbigliamento sportivo, Vibram, azienda italiana nota per le sue calzature innovative; ReYoga, marchio italiano con prodotti per lo yoga ecosostenibili e di alta qualità, e SportClubby, la piattaforma di prenotazioni per la gestione di palestre e club.

Cefalù ospita la terza edizione di Yogaland che, attraversando e unendo l’Italia da Nord a Sud, ha esordito nel 2018 a Courmayeur, in Valle D’Aosta, facendo tappa nel 2019 a Bordighera, in Liguria, coinvolgendo in ciascuna edizione centinaia di partecipanti.

Chi desidera iniziare o continuare a praticare Odaka Yoga® può frequentare gli studi riconosciuti sul territorio nazionale e nel mondo o iscriversi a Mat You Can (disponibile all’indirizzo matyoucan.com), piattaforma di videolezioni di yoga nata nel 2017 con alcuni degli insegnanti presenti a Yogaland.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.