“Tenute Orestiadi” dalla Valle del Belìce all’Etna, tra vino e arte

La tutela del paesaggio e la cura per i vitigni autoctoni siciliani, Tenute Orestiadi è un insieme di terroir che da Gibellina all’Etna si esprimono con vini vocati all’eleganza e alla distinguibilità.

Ai microfoni di Sudlook Ciro Benanti di Tenute Orestiadi ci racconta le specificità, il vino e l’arte che originano nella Valle del Belìce.

Valeria Lopis
Mamma ai tempi di whatsapp, sommelier e winelover appassionata, lettrice seriale, 100% made in Catania ma con tanta voglia di importare usi e costumi nord europei, a cominciare dal loro design, così dopo una bella laurea in scienze politiche e tante collaborazioni nel mondo della comunicazione, inizia il suo lavoro nel mondo del design come arredatrice d'interni presso un prestigioso show room catanese. Social quanto basta, orgogliosa proprietaria di un vespone dell'82, a bordo del quale il mondo è sempre un posto bellissimo, capta pensieri ed energie, come tutte le donne è geneticamente predisposta a fare circa 10 cose contemporaneamente, ogni giorno è un nuovo giorno ma la domenica è sempre troppo breve!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here