“Siamo coloro che trovano un’opportunità dove gli altri vedono solo una difficoltà.
Siamo coloro che costruiscono strade e ponti dove gli altri vedono solo dei muri. Siamo coloro che condividono successo, strumenti e processi. Siamo coloro che coinvolgono e non escludono. Questo meetup è nato per condividere, ridere, confrontarsi e creare ogni volta un nuovo progetto. Adesso anche tu ne fai parte, ed anche tu potrai dare il tuo contributo. Bentornato a Casa”.

Ognuno di noi dovrebbe incontrare la Marketers family almeno una volta nella vita.
Soprattutto in Sicilia, dove il lavoro di squadra non sempre funziona, dove il delirio di grandezza spinge a compiere azioni molto spesso al di sopra delle proprie possibilità e soprattutto ad escludere l’altro, perché la competizione (stupida) è uno stato d’animo.
Qui (finalmente) tutto si inverte cambia, cresce e si trasforma.
I protagonisti sono tutti i partecipanti, a vincere è la squadra che vuole mettersi presto a lavoro.
Si scambiano opinioni, idee e progetti. Si cercano collaboratori nel mondo dell’impresa digitale, ci si propone come professionisti.

3 minuti per presentare la propria idea.

E’ questo uno dei tanti meetup organizzati dai local ambassador di Marketers, la community italiana con più di cinquantamila persone che condivide ogni giorno strategie, consigli e aneddoti delle proprie vite professionali. Imprenditori, influencers, freelancer, artisti, celebrity che offrono informazioni e formazione attraverso news, guide, case studies, video e tutorial fruibili gratuitamente e in qualunque momento sul magazine di marketers. In questa circostanza ognuno aveva tre minuti a disposizione per presentare il proprio progetto. Un momento di condivisone bellissimo.

Romolo Patanè

Un puzzle che cerca di comporsi ogni giorno creato da Dario Vignali, giovane imprenditore digitale che ha cominciato ad occuparsi di digital marketing quando aveva 13 anni.

Dario Vignali


Dario porta avanti l’idea della community che non ha bisogno di uffici e scrivanie, ma che opera in qualsiasi posto nel mondo senza vincoli di orari e spazi e che soprattutto collabora.
Il meeetup catanese è stata una vera scoperta per noi di Sudlook sempre a caccia di storie nuove.

Gianluca Montagna


E’ stato bello ascoltare i giovani imprenditori digitali arrivati da tutta la Sicilia che con le loro esperienze, anche negative, hanno aggiunto valore all’incontro che viene organizzato ogni mese.
Abbiamo visto da vicino la nuova generazione che naviga su internet e che mostra ancora una volta un volto nuovo della nostra terra.

Aperitivo al meetup

La comunicazione è cambiata e l’idea di condivisione delle proprie esperire apre nuovi scenari anche per chi non è più tanto giovane, ma ha ancora voglia di crescere ed evolversi.

Simona Scandura
Una strana ossessione per la "mise en place", innamorata dei fiori, del caffè e di Bauman. Laureata in Giurisprudenza, docente di comunicazione politica istituzionale e sociologia della comunicazione. Iscritta all'albo dell'ordine dei giornalisti dal 2009 con un passato da cronista televisiva. Aspirante videomaker, Ha collaborato con diversi periodici regionali. Dal 2013 direttore della testata giornalistica d'inchiesta SUDPRESS. Oggi direttore di SUDLOOK!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here