L’Etna Doc si rifà il look

Di Francesco Chittari

Era uno dei punti programmatici di questo nuovo CDA e anche se non è stato lanciato ufficialmente vi sveliamo in anteprima il nuovo logo. Nessuna fonte ufficiale o comunicato: l’abbiamo notato nelle pagine social e nel nuovo sito www.consorzioetnadoc.com ancora in fase di completamento che andrà a sostituire il vecchio sito www.etnadoc.com.

Due elementi fondamentali – logo e sito – per un territorio che sta vivendo l’attenzione mondiale di winelovers e due strumenti indispensabili per chi vuole approcciarsi al ‘mondo’.

Ognuno di noi in questa pandemia ha capito anche il potenziale degli strumenti di comunicazione.
Grazie ai social abbiamo avuto informazioni dal Presidente del Consiglio dei ministri, gli aggiornamenti e molti di noi hanno potuto acquistare senza uscire da casa.

Non sappiamo chi sia l’autore dei lavori. Se le indiscrezioni saranno confermate, a curare il progetto Seby Costanzo Consigliere delegato alla promozione, relazioni esterne, eventi.

Il sito – da una ricerca fatta su internet – è stato sviluppato sulla piattaforma Flazio. Tutto ancora in fase di completamento.
Già chiara l’idea di offrire un centro di informazioni sia per gli associati che per chi ha voglia e piacere di scoprire il nostro territorio.

In attesa di presentazione ufficiale, dall’esterno è possibile vedere come già il Consorzio si sia dotato di un Direttore Maurizio Lunetta, e una segreteria di direzione che cura anche i rapporti con i consorziati nella persona di Simona Floria.

Il logo precedente del
Consorzio tutela vini Etna Doc
Il nuovo logo del
Consorzio tutela vini Etna Doc

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.