“Le Emigranti” di Elvira Fusto

Le-emigranti-elvira-fusto
Di Sudlook
Le-emigranti-elvira-fusto

L’associazione Aloha festeggia la donna dedicandole l’inaugurazione della mostra/video “LE EMIGRANTI” regia di Elvira Fusto.

“Quale migliore occasione di questa per volgere lo sguardo verso le donne? – dice Tiziana Fusto, Presidente dell’associazione Aloha – verso quelle donne che da sole ce l’hanno fatta a suon di sacrifici, perseveranza e volontà. La nostra è un’associazione impegnata su più fronti, soprattutto verso chi ancora ha bisogno di aiuto concreto e non solo”. 

La Mostra

La mostra/video “Le Emigranti” racconta le donne europee che sono emigrate in America dalla fine dell’ottocento fino agli anni trenta del novecento.
“Queste donne, le altre europee, mi hanno fatto pensare alle mie antenate – spiega Elvira Fusto – così dopo anni di ricerca negli archivi internazionali, le ho messe insieme ben custodite. E adesso era tempo di portarle fuori e parlare del loro coraggio, della loro pazienza e la maestria delle donne in generale”.

L’inaugurazione si terrà lunedì 8 marzo alle 19.00 presso l’associazione Aloha in via XVI Traversa, 78 a Belpasso. Tra gli interventi in scaletta oltre all’intervento dell’on. Alfio Papale, deputato segretario all’ARS (Assemblea regionale siciliana), testimonianze dirette di coraggio, pazienza e maestria con le storie di un’imprenditrice come Mela Bruno e di Maria Rita Sambataro responsabile per il Comune di Catania del dipartimento pari opportunità e disabilità. 

“Raccontare il successo vuole dire dare speranza – aggiunge Tiziana Fusto – fare da esempio per chi non vede la luce in fondo al tunnel. Il campo della possibilità è aperto a tutti e noi vogliamo fare spazio”.

La mostra “Le Emigranti” è stata pensata per superare le condizioni ristrette causate dalla pandemia che non consentono una programmazione ordinaria ed essendo un insieme di foto e didascalie tutte incluse in video si adatta ad essere presentata anche in spazi aperti. “Mi è sembrata un’ottima soluzione – afferma Elvira Fusto – questo tipo di montaggio in video mi ha permesso di aggiungere dei testi a posto delle didascalie; perciò ho scritto brevi frasi poetiche, per dare un tocco di leggerezza a certe immagini che ci richiamano le bambine, le ragazze e le donne di certe parti della nostra Terra”.

La cantastorie Cettina Busacca, erede dei fratelli Nino e Ciccio, accompagnerà la presentazione con famosi brani popolari.

Condividi:

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.