Dario Schillirò Hair Design

Esiste un posto a Catania dove è possibile fare un taglio, una piega o un colore e ascoltare contemporaneamente buona musica.
A volte anche dal vivo.
Dario Schillirò
è un hair design molto conosciuto a Catania.
Il suo salone di bellezza di Piazza Galatea 4 è frequentato da donne di tutte le età e non è difficile assistere alcune volte a piccoli concerti dal vivo.
Dario infatti è anche un musicista e durante le pose dei lavori si rilassa suonando la chitarra.
La musica lo ha sempre accompagnato nella vita e nel lavoro.
Due elementi che si legano costantemente e che gli ricordano i genitori.

«I miei genitori mi hanno trasmesso le mie passioni più grandi- ci racconta- mio padre è un chitarrista e grazie a lui ho imparato a suonare; mia madre è una hair stylist, grazie a lei ho iniziato a fare questo lavoro a 16 anni in un piccolo paesino di 2mila abitanti. Certo all’inizio non è stato facile- ammette- questo lavoro era considerato un lavoro per sole donne, ma poi con il tempo le cose sono cambiate. Ho iniziato a tagliare i capelli ai miei amici nella sala prove dove ogni sera ci riunivamo per suonare, è stato un periodo bello dove ho scoperto la mia manualità e ho imparato ad essere creativo».

Da una parte la creatività, dall’altra la perseveranza, lo studio e il sacrificio hanno portato Dario Schillirò fuori dalla Sicilia dove ha ricevuto una formazione accademica.

«La mia carriera è iniziata con un lungo viaggio a Firenze. Quando ho capito che volevo dedicarmi a questo lavoro ho scelto una delle migliori scuole e sono partito. Ho studiato per 5 anni in accademia tenendo un legame costante con la mia famiglia e con mia madre. Con lei ci confrontiamo continuamente».

Finiti gli studi Dario torna in Sicilia costruendo un percorso professionale ricco di soddisfazioni.

Diletta Amenta influencer e creator digitale 340mila follower


«Il primo periodo del mio ritorno in Sicilia l’ho trascorso a Raddusa, il paese in cui sono cresciuto, ma poi ho sentito che qualcosa mi stava spegnendo. Pensavo solo a suonare e sognavo di diventare un musicista. Un giorno ho trovato il coraggio di scommettere su me stesso sono arrivato a Catania, ho cercato lavoro in 10 posti, non è stato facile, inizialmente nessuno mi voleva.
Poi piano piano sono riuscito a farmi spazio anche se la mia ambizione veniva a volte fraintesa e vista come aggressività. In realtà io ci mettevo l’anima e il cuore così un giorno ho deciso di fare un altro grande passo, il più importante: aprire un salone mio. Le mie esperienze passate sono state importanti, mi hanno insegnato tanto: bisogna essere artisti non semplici esecutori».

Competenza tecnica professionale e creatività rendono Dario Schillirò uno degli hair design più ricercati a Catania.
Le clienti arrivano da tutta la Sicilia e sono tantissime le influencer, giornaliste e creatrici digitali che si affidano a lui come Diletta Amenta, Marialuisa Napoli, Federica Di Chiara, Valentina Grispo.

Tendenze 2021

Per le tendenze del nuovo anno Dario volge lo sguardo verso l’America e subito quasi si emoziona pensando a sua zia.
«Da piccolo avevo un sogno, andare in America. A realizzarlo è stata mia zia, a lei dedico il mio successo, mi ha sempre sostenuto e spronato. Penso a lei ogni volta che metto un colore in posa».

Colore

«Lo stile USA è uno dei più gettonati. I colori saranno freddi e ci saranno delle schiariture fatte con tecniche più precise. Perfezionamento e rigore saranno le parole d’ordine».

Taglio


«I tagli saranno lievi, non svuotati. La donna vuole sentire i propri capelli. I tagli dovranno essere naturali pensati per donne che lavorano in smart working o fuori casa, ma che potranno pettinarsi velocemente mantenendo una piega naturale, una carezza sul volto.
Sono quindi esclusi per questo 2021 i tagli troppo geometrici».

Piega

«Lo styling dovrà essere sempre molto naturale, quasi selvaggio.
E’ escluso l’effetto bambola, sarà una stagione ricca di semplicità ritrovata.
I capelli saranno ancora una volta protagonisti indiscussi, chiome morbide e perfette proprio come dopo una bella giornata di mare.»

Share:

You might also like

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.