Casa di Grazia affonda le radici dei suoi vigneti nelle terre a nord e ad ovest del Lago Biviere, un lago salato separato dal mare da un complesso sistema di dune ampio poco più di un chilometro, all’interno di una Riserva Naturale.

Questo ambiente, ubicato nel profondo sud della Sicilia, gode di un microclima particolarmente favorevole per la coltivazione della vite: le forti escursioni termiche garantiscono lo sviluppo degli aromi nelle uve, mentre la vicinanza al mare permette alla brezza di accarezzare le vigne asciugandone l’umidità.

Una peculiarità che conferisce una certa sapidità e mineralità ai vini curati con passione dalla titolare Maria Grazia Di Francesco Brunetti che con il suo team capitanato dall’enologo Tonino Guzzo dà vita dal 2005 ad una produzione molto apprezzata che ha ricevuto numerosi premi.

Le etichette di Casa di Grazia raccontano la tradizione vitivinicola millenaria della Sicilia, esprimendosi al calice con eleganza e stile e allo stesso tempo con vivacità ed estrema freschezza.

 

La produzione comprende vitigni autoctoni del territorio, spesso vinificati in purezza, a sottolineare come il vino siciliano non abbia bisogno di blend ma se ben fatto può essere degustato da monovitigno.

Ecco tutte le etichette in produzione di Casa di Grazia:
– Euphorya (100% Frappato) bollicine rosè
– Adorè (100% moscato)
– Zahara (100% Grillo)
– Victorya 1607 (50% Frappato / 50% Nero d’Avola)
– Gradiva (100% Nero d’Avola)
– Collectio (100% Nero d’Avola)
– Emiryam (100% Syrah)
– Emiryam Grappa di Syrah

Bottiglie che nel corso degli anni hanno collezionato importanti premi e riconoscimenti internazionali. Tra gli ultimi ricordiamo la Gran Medaglia d’Oro del Concours Mondial de Bruxelles ottenuta da Adorè, Moscato in purezza Sicilia DOC, la medaglia d’argento del Concours Mondial de Bruxelles ottenuta da Emiryam, Syrah in purezza Sicilia Doc, e la medaglia di bronzo di Decanter ottenuta da 1607 Victorya, Cerasuolo di Vittoria DOCG.

Fra tutte le etichette scegliamo di 2 vini che si distinguono per originalità e contemporaneità.

Euphorya è uno spumante brut da frappato al 100%, una scelta innovativa e audace quella di vinificare in rosè il vitigno simbolo di questo territorio che si rivela una scelta vincente: ne esce uno spumante intrigante già dal colore, con un perlage fine e persistente, un gusto calibrato e persistente.

Adorè è un moscato in purezza, un prodotto molto interessante che presenta un colore dorato come le dune a ridosso del lago Biviere dove nascono le uve di questo vino. Un vino che rispecchia la costa con i suoi sentori erbacei, fresco e di grande lunghezza.

Una storia che cresce quella di Casa di Grazia e che arricchisce la bellezza di questo territorio, raccontato con amore ad ogni sorso di vino.

 

CONDIVIDI
Valeria Lopis
Mamma ai tempi di whatsapp, winelover appassionata, lettrice seriale, 100% made in Catania ma con tanta voglia di importare usi e costumi nord europei, a cominciare dal loro design, così dopo una bella laurea in scienze politiche e tante collaborazioni nel mondo della comunicazione, inizia il suo lavoro nel mondo del design come arredatrice d'interni presso un prestigioso show room catanese. Social quanto basta, orgogliosa proprietaria di un vespone dell'82, a bordo del quale il mondo è sempre un posto bellissimo, capta pensieri ed energie, come tutte le donne è geneticamente predisposta a fare circa 10 cose contemporaneamente, ogni giorno è un nuovo giorno ma la domenica è sempre troppo breve!