Caro Mister Wedding, quali sono le 5 cose che portano bene alla sposa?

Di Luca Melilli

Ciao Mister Wedding, 

mi chiamo Beatrice e sono un medico catanese. L’anno prossimo sposerò il mio Gabriele dopo 15 anni di fidanzamento e da quando ho comunicato a casa la nostra decisione, mia mamma e mia zia non smettono di raccontarmi tradizioni e usanze da rispettare per il giorno più bello della mia vita. Adesso mi chiedo, soltanto in Sicilia siamo legati a queste cose? E quali sono le vere usanze da rispettare per “partire col piede giusto?” 

Grazie

Beatrice 

Ciao Beatrice, la tua mail mi fa molto sorridere.
Abbiamo tutti quella zia o quell’amica “scaramantica” che pretende il rispetto di ogni usanza e, credimi, non ne faccio affatto una questione geografica.
Da qualsiasi parte d’Italia veniate, infatti, tante sono le tradizioni e le usanze legate a questo giorno.

Partiamo con ordine, però, ricordando  le 5 cose che portano bene e che la sposa deve indossare quel giorno

  • una cosa nuova: simboleggia la nuova vita che sta per iniziare, tutte le nuove sfide che questa porterà con sé (un capo di biancheria intima o l’abito stesso).
  • una cosa vecchia: simboleggia il passato, che si lascia alle spalle.
    La sposa deve portare con sé un oggetto proprio del passato per non dimenticare l’importanza del passato nel nuovo cammino che si va ad intraprendere (un fermaglio per capelli o un gioiello).
  • una cosa prestata: simboleggia l’affetto delle persone care che rimangono vicine in questo passaggio dal vecchio al nuovo, (di solito è una persona cara a prestare quest’oggetto).
  • una cosa regalata: simboleggia l’affetto delle persone care.
  • una cosa blu: simbolo di sincerità e purezza da parte della sposa,anticamente era il colore dell’ abito della sposa.
    Oggi molto usata è la giarrettiera decorata con un nastrino blu.

Oltre alla tradizione legata puramente alla sposa, altre sono le usanze che caratterizzano il matrimonio, mille le curiosità su questo giorno e tante le usanze che si tramandano da generazioni come buon auspicio alla nuova famiglia che sta per formarsi.

E voglio darvene ancora una, legata al bouquet…

Secondo la tradizione il bouquet è l’ultimo omaggio dello sposo per la sposa come fidanzato. Lo sposo lo deve comprare e farlo recapitare al mattino a casa della sposa; in realtà è la sposa a sceglierlo in quanto deve armonizzarlo con suo abito.
Alla fine della cerimonia, la sposa lancia il suo bouquet di fiori verso un gruppo di donne nubili, che competono per afferrarlo; secondo la tradizione la donna che prende il bouquet avrà la fortuna di essere la prossima a sposarsi.
 Ma questo, forse, lo sapevate già… 

A sabato prossimo

Mr Wedding 

Condividi:

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata. Required fields are marked *