Feudi Del Pisciotto

La nostra meravigliosa terra ha davvero tanto da offrire e riesce a soddisfare qualsiasi richiesta o desiderio ed anche per gli appassionati di vino le attività e i posti da scoprire sono davvero tanti, come quello di regalarsi un soggiorno in un Wine Resort.

Sul nostro territorio sono ormai tantissimi i Wine Resort, location da sogno immersi tra i filari, in una natura incontaminata, situati di solito in zone meno battute dalle classiche rotte turistiche e proprio per questo i luoghi sono ancora più autentici.

Per vivere al meglio questa esperienza è consigliabile affidarsi alle proposte che la struttura mette a disposizione, come le degustazioni, la visita in cantina, corsi di cucina, ogni Wine Resort ha ovviamente la propria peculiarità.

Se state già assaporando l’idea di una fuga romantica o volete semplicemente vivere un’esperienza mai vissuta, questo è l’articolo perfetto per voi, vi porteremo alla scoperta di 7 Wine Resort Siciliani.

Baglio Soria

Un antico baglio seicentesco, situato a pochi chilometri da Trapani, 110 ettari di terreno e uno Sky lounge con vista delle isole Egadi e a sinistra, lo Stagnone di Marsala con i suoi isolotti e l’odore delle saline di Trapani e Paceco un luogo dove poter trascorrere un soggiorno immersi nella pace di uno scenario naturale dalla bellezza unica.

E’ possibile vivere diverse esperienze, come la degustazione di vino, sono state create otto formule diverse, anche per gli amanti dell’abbinamento vino-cibo e si può partecipare ai corsi di cucina attraverso 4 differenti Cooking Class.

Da provare assolutamente il ristorante del resort, dove il bravissimo chef Andrea Macca racconta in ogni suo piatto la Sicilia più autentica.

Feudi Del Pisciotto

Ci troviamo a Val Di Noto, dove sorge l’antico feudo del ‘700. Un luogo sospeso nel tempo, dove a rendere tutto ancora più interessante è il mix perfetto tra antico e moderno. Un panorama incredibile immerso tra le vigne. Il Resort dispone di 10 camere dall’atmosfera unica, ricavate nella parte abitabile del palmento settecentesco più grande della Sicilia.

Piccola curiosità, le 10 camere e suite del Relais prendono il nome dai più importanti stilisti italiani (Versace, Blumarine, Missoni, Alberta Ferretti, Ferrè ecc.) che hanno collaborato nella realizzazione delle etichette dei vini.

Una terrazza dove è possibile godere di un panorama unico delle vigne, un’immancabile sala degustazione, una zona wellness e un ristorante con una cucina gourmet ispirata alla tradizione siciliana.

Tenuta Di Fessina

Ci troviamo a Castiglione di Sicilia, comune situato nel versante Nord dell’Etna, qui in uno scenario dalla bellezza assoluta troviamo Tenuta di Fessina, un palmento del 17° secolo nascosto tra vecchi vigneti alle pendici dell’Etna.

Un luogo dove è possibile tornare indietro nel tempo, tutto perfettamente curato con un stile ricercato, pezzi unici di una Sicilia di una volta, merletti, candelabri, cassettiere, credenze, oggetti d’arte rendono l’ambiente ancora più ricco di fascino.

Il punto forte della struttura è sicuramente la posizione, immerso nelle vigne, infatti le 7 camere distribuite nei vari corpi sono tutte diverse, ma accomunate dal medesimo spirito: far sentire la terra, toccare la pietra, vivere tra i sentori del vino nel richiamo alle atmosfere di passate memorie, ed addormentarsi con la vista sulle vigne è davvero un’emozione da vivere.

Cavanera

Immerso all’interno della riserva naturale del Parco dell’Etna troviamo Cavanera, un antica casa patronale, con un palmento secentesco, ad ospitare i clienti 10 camere tutte con vista sui vigneti, una piscina esterna riscaldata e tante Wine Experience, come degustazione personalizzate, Wine Class per approfondire la conoscenza del vino, visite guidate in cantina ed anche l’antichissimo palmento.

Il soggiorno al resort Cavanera è ideale per concedersi una pausa rilassante, immersi nella natura incontaminata e la presenza dell’Etna come sfondo.

Barone di Villagrande

Anche questo resort è situato alle pendici dell’Etna esattamente nel paese di Milo, una residenza nobiliare del ‘700 accuratamente restaurata. Una delle più antiche tenute vinicole siciliane. 

Quattro bellissime camere tutte con vista sui vigneti, così come la stupenda piscina panoramica sui vigneti, le colline, fino al mare di Taormina. Inoltre un ristorante dove la tradizione della cucina siciliana incontra le invenzioni particolari della chef Giulia Carpino, il menù è stagionale è comprende solo ingredienti Km0.

La Foresteria Planeta

Questo è il luogo ideale per perdersi nella quiete della campagna, la Foresteria domina una collina tra le campagne di Menfi. Ampi spazi, circondati dalle essenze del “giardino degli aromi” una vista a perdita d’occhio sui vigneti ed in lontananza il mare così da creare una cornice perfetta. Una piscina a sfiore dove rilassarsi ascoltando il canto degli uccellini, ma per chi volesse andare al mare c’è il Club On The Beach, la spiaggia esclusiva della Foresteria.

Da non perdere una cena al ristorante del resort , luci soffuse e intimità creano un contesto molto romantico e raffinato, i piatti del talentuoso chef Angelo Pumilia vi lasceranno sorpresi.

Un modo diverso di scoprire la Sicilia, attraverso cultura, tradizioni, sapori e passioni che il nostro territorio ci offre.

Buona estate Siciliana.

Roberta Cantone
La valigia? Sempre pronta! Viaggiare è la sua più grande passione, scoprire il mondo e le sue immense diversità. Ama la sua Sicilia e tutto quello che di unico riesce ad offrirle, ma sente molto spesso il bisogno di spiccare il volo altrove. Laureata in economia aziendale, ricopre il ruolo di Team Leader presso un'azienda di Telecomunicazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here