Chinarsi, per raccogliere una cicca di sigaretta che inquina la nostra terra, non è un gesto di inferiorità e sottomissione; facendolo ci chiniamo, anzi, ci inchiniamo, alla nostra Catania”.
 
Questo è lo slogan che gli attivisti dell’associazionegiovanile no-profit ATLAS confermano e ripropongono per il secondo evento di ripulitura, questa volta inparco Falcone in provincia di Catania

L’iniziativa si svolgerà il 13 luglio 2020 dalle ore 18:30 alle ore 20:30con il supporto tecnico di Dusty 

Saranno circa 10 gli attivistiarmati di pinze, guanti tecnici e sacchi per raccogliere i rifiuti (messi a disposizione da Dusty) e mascherine di protezione, che si impegneranno a restituire decoro al Parco Falcone di Catania. 

I luoghi di verde in città sono pochi, spesso non sono valorizzati e per questo ATLAS, in veste di associazione alleata della natura, si prende la responsabilità di difenderli. Il parco Falcone è un piccolo polmone nel centro di Catania, è un luogo di ritrovo per la vecchia e la nuova generazione ed è simbolo della lotta alla mafia. Il nostro dovere di cittadini deve partire dal rispetto dei luoghi quotidiani, quelli dove i bambini crescono e dove gli anziani si ritrovano. Difendiamo la nostra terra, inchiniamoci alla nostra città. 

Questo progetto ha l’obiettivo di prendersi cura di Catania. In una città che ha voglia di rinascere, ATLAS lancia questo imperativo: “RipuliAMO Catania!”. Torniamo ad abbracciare la nostra città. ATLAS, in veste di associazione no-profit, si prende quindi l’incarico di organizzare a cadenza periodica la ripulitura di luoghi simbolo della città di Catania soggetti a frequenti episodi di non curanza.

Questa è una delle tante ripuliture che l’associazione ha già messo in atto e che continuerà ad organizzare in provincia di Catania. Un obiettivo che viaggia insieme alle attività di sensibilizzare le persone al tema ambientale e alla salvaguarda del territorio. 

Il Comune di Catania ha appoggiato l’evento fin da subito e ha concesso i permessi necessariallo svolgimento dello stesso. L’azienda Dusty che condivide e supporta le iniziative associative, fornirà il materiale tecnico utile per fare la raccolta differenziata dei rifiuti e alla conclusione dell’evento, provvederà a rimuovere i sacchi dei rifiuti raccolta dalla bonifica. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here