Nuove idee per un matrimonio speciale

Di Luca Melilli

Nell’ultimo decennio i matrimoni e il modo in cui si organizzano, sono lentamente ed inesorabilmente modificati.
Le nuove generazioni di sposi desiderano, sempre di più, uscire dagli schemi tradizionali e vivere questo giorno a modo loro. Il matrimonio diventa un vero e proprio evento e, come tale, deve essere indimenticabile.
Come? Dando particolare importanza ai comfort, alla personalizzazione, alla creatività e al divertimento.
In questi anni ho sviluppato, in particolare, 5 modus operandi che stanno cambiando la nostra idea di matrimonio.

luca-melilli

Innanzitutto, ogni cosa deve essere perfetta e, affinché accada questo, le coppie sembrano essere disposte a spendere più dei loro genitori a loro tempo. Essendo la generazione nata con Internet, molti fanno ricerche specifiche e si affidano a piattaforme specializzate per non lasciare nulla al caso, con il minimo sforzo.

1. Musica, maestro

Dimenticate valzer e musica da cerimonia: i Millennial vogliono scatenarsi! Ad un buon DJ si affida la gestione della musica per tutto il ricevimento, con cambi di volume, tono e ritmo a seconda del momento, con una lunga lista di generi per accontentare proprio tutti. Le richieste generalmente includono i grandi successi degli anni 80 e 90, i successi dell’anno e, a seconda dei gusti, anche delle sessioni di karaoke.

2. Corner a tema? Sì lo voglio

Le nuove tendenze sono tantissime! Angolo dedicato alla confettata, o alle caramelle come il “Candy bar”.
Generalmente ci si affida ad un catering che possa offrire diverse opzioni o ad operatori specializzati. Oltre ai pasti classici, si richiedono banchetti salati, tavoli di caramelle e spuntini di mezzanotte, per recuperare le energie dopo la lunga festa.
E le decorazioni?

Anche quelle super personalizzate e creative.

3. We are open…bar!

Nulla riscuote più successo, tra gli ospiti, di un buon barman, disponibile in qualsiasi momento con i cocktail più creativi.
In particolare se abbiamo organizzato un matrimonio all’aperto, ma in realtà in qualsiasi tipo di evento, il successo dell’angolo bar è assicurato.
Molto richiesta è la creazione di un cocktail dedicato agli sposi, studiato e creato ad hoc per loro e con loro, con cui fare un brindisi di inizio festa.

4. Wedding…social

Molte coppie creano un #hashtag dedicato al matrimonio, lo sapevate?

Dall’inizio dell’organizzazione fino al viaggio di nozze, la coppia coinvolge tutti i propri invitati, nel percorso verso il loro giorno più felice. Sia gli sposi che gli invitati, quindi, possono condividere sui social ogni cosa che riguardi il matrimonio, accompagnandolo all’hashtag designato, in modo che tutti possano trovarlo, dire la propria e aggiungere o chiedere informazioni.
Per quanto riguarda le foto, sono sempre più richiesti i reportage, più naturali e spontanei rispetto alle classiche foto in posa. Le coppie desiderano inoltre, essere seguite già durante la preparazione, affinché nessun momento vada perso.

5. Wedding Bag per tutti

Ultima, ma non ultima: la Wedding Bag.


Le Wedding Bag, fai-da-te o no, sono piccole scatole o sacchettini, destinate ad ogni invitato, contenenti il necessario per la cerimonia, come riso, ventaglio, fazzoletti ecc. Possono contenere anche oggetti per il photobooth, polaroid stampate al momento, ombrellini per ripararsi da sole, infradito se ci si sposa sulla sabbia, cappellini e braccialetti… Non manca nulla: gli sposi desiderano rendere il loro giorno speciale il più personalizzato possibile, realizzando questo cadeaux, per i propri ospiti.

E tu che sposa sei?

Mr. Wedding

Condividi:

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.