Giovedì 19 dicembre alle ore 20.30 presso il MA– Musica e Arte, La Strada del Vino e dei Sapori dell’Etna e il Consorzio Tutela Vini Etna DOC organizzano una serata di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto al progetto EtnAmbiente per contrastare le micro discariche abusive.

Un evento che vuole smuovere le coscienze sociali e invitare tutti a riflettere sulla salute del nostro territorio e sulla concreta possibilità che insieme si possa contrastare il problema dell’abusivismo dei rifiuti.

Alle tante associazioni che fin dall’inizio hanno sostenuto il progetto (WWF Sicilia Nord OrientaleRifiuti Zero Sicilia, ecc.) si aggiunge anche la presenza di pregio di Slow Food Catania e dell’ONAV, Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, e la risposta positiva e partecipata non solo di Associazioni, Istituzioni, Cittadini, Imprenditori ma anche di tante realtà Aziendali che in questo progetto credono fortemente.  

“Noi siamo green, Tu?” Questo il motto del Green Party, giunto alla seconda edizione e nato con lo scopo di finanziare il potenziamento dell’App EtnAmbiente, che ha già permesso la rimozione di più di 100 micro-discariche sull’Etna

L’applicazione, creata grazie al supporto tecnico di AIONLAB srl, può essere scaricata da chiunque sul proprio smartphone. Come funziona? Il singolo cittadino scatta una foto della discarica abusiva che viene girata immediatamente e in maniera ANONIMA alle società di gestione dei rifiuti che con i sindaci del territorio, che hanno sottoscritto questo patto, si impegnano a rimuovere la discarica segnalata entro breve.  


Live music (con I ColorIndaco e i The Bluff, quale colonna sonora dell’evento), degustazione dei vini dell’Etna e un percorso gastronomico per una serata all’insegna dell’allegria e di una buona causa: “tutelare il nostro territorio e sensibilizzare i cittadini alla grave situazione dei rifiuti”.  

La tutela del territorio è fondamentale non solo per noi che lo viviamo o per le Aziende che in quelle terre coltivano i prodotti che poi mangiamo, ma soprattutto per le generazioni future.

Aiutare a sensibilizzare le persone a tutelare la nostra terra significa riscrivere il futuro della nostra Sicilia, non solo dell’Etna, colorandolo di verde e di speranza.

Prenotazione obbligatoria tramite il link: https://bit.ly/2LtBHZY

Tale prenotazione darà la possibilità di accedere all’evento con una donazione di 20€

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here