Continuare a dare valore al territorio, accendere i riflettori su un quartiere e su alcune tematiche attuali, coinvolgere l’arte contemporanea, non rinunciare alla socialità, divertirsi.
L’associazione Ritrovarsi di Sciacca non si ferma e cambia passo attraverso un racconto nuovo e inedito.
Dopo il successo riscontrato con la VII edizione del Festival di Arte contemporanea nel quartiere di San Leonardo, l’associazione sceglie di creare piccoli appuntamenti dediti a valorizzare quanto già fatto incrementate con nuove istallazioni e performance, lungo tutto il corso dell’estate.

Le nuove norme in merito alla salute pubblica non hanno fermato il lavoro che l’associazione porta avanti da otto anni senza rinunciare ai punti cardine del progetto.

Il primo appuntamento è stato quello con l’artista Demetrio Di Grado che, oltre ad aver aggiunto nuove opere al quartiere San Leonardo, ha realizzato una personale in Piazza Saverio Friscia.

In spazi tradizionalmente destinati alle elezioni e alla politica, che con simboli e slogan si rivolge agli elettori per l’ottenimento del consenso, l’associazione ha voluto collocare una personale di un artista, cinico e dissacrante, che utilizza gli slogan e le immagini delle persone non per catturare il loro “voto” ma per stimolarli a riflettere sui comportamenti e sulla cultura della società.

In queste opere Demetrio Di Grado, attraverso un linguaggio pop apparentemente leggero e frivolo, trasmette la contraddizione della nuova normalità dopo la recente pandemia.

L’intervento è stato patrocinato dal Comune di Sciacca.

Simona Scandura
Le good news come stile di vita. Ama i fiori, i cani e il caffè, cucina bene solo col Bimby. Laureata in Giurisprudenza, docente di comunicazione politica istituzionale e sociologia della comunicazione, da diversi anni dirige alcune testate giornalistiche rivolte a professionisti e Pubblica Amministrazione. E' direttore di EnergiainComune, la rivista green sulla sostenibilità e l'efficienza energetica che guarda al futuro. Iscritta all'albo dell'ordine dei giornalisti dal 2009 con un passato da cronista televisiva. Specializzata in Digital Pr e Uffici stampa, ha collaborato con diversi periodici regionali e agenzie di comunicazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here