Proprio come nelle belle storie alla fine i buoni vincono sui cattivi e, oltre al lieto fine, questa volta hanno portato in dono anche più di un migliaio di giochi. Dopo il furto dei giorni scorsi al reparto di pediatria del Garibaldi Nesima, ai danni di Rinascendo Onlus, noi di Sudlook ci siamo impegnati in una raccolta di regali per restituire il sorriso a tutti i pazienti – piccoli e grandi – a cui l’associazione offre da anni assistenza con un servizio di volontariato.

Al gesto violento degli ignoti – che hanno distrutto gli armadi portando via peluche, giocattoli, colori per i bambini, ma anche angioletti e doni natalizi per il reparto di oncologia, di ginecologia e di geriatria, la città ha risposto con una vera gara di solidarietà. Domenica 18 dicembre, Four Points by Sheraton Catania, nel corso dell’evento Garage Sale organizzato dal Pop Up Market Sicily, per l’intera giornata è stato un incessante via vai di grandi e piccini che hanno contribuito con grandissima partecipazione.

Da Carlotta di 4 anni che è arrivata accompagnata dai genitori per donare la sua grande toletta delle principesse, a Duccio e Ciro – di 7 e 8 anni – che hanno portato libri per bambini e piccoli pupazzi; da un super papà che ha caricato la sua automobile per ben due viaggi a una super mamma che ha confezionato decine di peluche in piccole buste regalo trasparenti, passando dai tanti neogenitori che hanno consegnato regalini per i più piccoli e dai ragazzi che hanno donato giocattoli custoditi come ricordo della loro infanzia, fino alle famiglie venute da lontano solo per portarci un pensierino, regalare un sorriso e dare speranza. Tutti loro ci hanno riempito il cuore, tanto da convincerci – insieme all’associazione #liberaPaternò che ha collaborato alla raccolta – a proseguire l’iniziativa.

In questo momento di degrado, in cui si arriva addirittura a compiere atti simili, la solidarietà della comunità ci ha sbalorditi ed emozionati – ha dichiarato Gaetano Galvagno, presidente dell’associazione – Per questo continueremo a raccogliere doni fino a martedì 20 dicembre”.

Per chi volesse donare i giocattoli è infatti attivo un punto di raccolta presso l’aula studio Libertas di via Oberdan, angolo via Carrara, a Catania, aperto dalle 10 alle 20 fino a oggi martedì 20 dicembre.

La consegna dei giochi e degli altri doni è avvenuta già nel pomeriggio di ieri al Garibaldi Nesima, alla presenza di Angela Leonardi, di Rinascendo, e di alcuni bimbi del reparto. Abbiamo portato tutto l’affetto e l’energia positiva di chi ci ha aiutati senza sosta: il loro sorriso è il dono più grande.

CONDIVIDI
Under 30, siciliana normanna, con un pezzo di cuore lasciato nella sua seconda città: Roma. Ama viaggiare, mangiare, fotografare e raccontare, per passione e professione. Scienziata politica, specializzata in comunicazione istituzionale, masterizzata in giornalismo digitale, attualmente si divide tra copywriting, social media, radio e tra altre cento cose che le passano in testa, che di vita ne abbiamo solo una!