Me lo avevano detto…ma non ci credevo più di tanto.
Di “tuttologi” ce ne sono un’infinità, ma stavolta ci avevano azzeccato in pieno.
Di Antonio (il mio primo figlio) mi dicevano “sei stata troppo fortunata ti fa dormire la notte, è un bambino educato, sta con tutti, viaggia tranquillamente ed è indipendente! vedrai con la seconda, ti farà vedere i mostri” (disgraziata me che non porto più il bracciale di corni appresso).
Ancora non riesco a capire come un esserino così piccolo,dolce e indifeso, possa avere la capacita di avere acuti così alti (più alti anche di una cantante lirica) da spaccarti ogni decibel delle tue orecchie e toccare fino all ultimo dei tuoi poveri e delicati nervi e metterti ko come in uno dei peggiori ring di Rocky Balboa.
IMG_4548I primi giorni di vita ho fatto “tie” a chi me l’ha buttata: era un angioletto, dormiva e mangiava, non la sentivo per niente e potevo dedicarmi anche all’altro gelosone di mio figlio.
Adesso non ho pace, dormo nel divano da circa un mese e mezzo con lei in braccio su di me, e praticamente “tette dipendente“.
Mi dicono: “lasciala piangere fai finta che non esiste si abituerà” e io rispondo a tutti “stateci voi con una nanetta ciuccia latte che grida h24 e si fa venire pure i finti soffocamenti senza respirare in apnea”.
Un incubo insomma, per carità!
Mi convinco che questa situazione è momentanea e si spera durerà qualche mese.
Nina ha tutto! dalle sediette,cullette, culla grande, palestrine di ogni genere, ma è ME che vuole e per la mia povera schiena quasi impossibile tenerla in braccio.
Problem resolving:
Ho pensato di provare il marsupio ma tutti troppo grandi, poco pratici non adatti a me fasce chilometriche che per metterle, anche dopo che l’ho visto 100 volte sui tutorial di YouTube, è impossibile, non riesco mai a ricordare come fasciarla, altre monospalla con il laccio e a mio avviso pericolose.
Così è partita le mia disperata ricerca online in America, patria degli inventori.

IMG_5040Ho comprato alla fine the babasling! E’ diventata praticamente la mia migliore amica, ha 5 tipi di posizioni Bebè.

Mio marito dice che la uso sempre per dimostrare di non aver buttato 60 euro per una cavolata, dato che marsupi ne ho 4 a casa mai usati.IMG_4405
Invece mi aiuta tanto la uso ovunque:Nei centri commerciali, a casa, in giro per la città, la sera al ristorante, a cena da amici, dal parrucchiere, al centro estetico, alle riunioni di lavoro (anche quelle di SudLook) insomma pratica facile da usare per una mamma dinamica e sempre in movimento come me, si distribuisce il peso del neonato e non si  fa fatica, ma soprattutto mia figlia dorme!
Questo è un must have da comprare per almeno il primo anno di vita.

E voi mamme come siete riuscite a distaccare i vostri cuccioli dalle braccia e a sopravvivere ai primi mesi di vita?

 

CONDIVIDI

30, siciliana di appartenenza ma travel addict come stile di vita. Lascia la sua amata nyc dove viveva la sua vita alla sex and the city per il suo amore. Mamma di 2 bimbi (in meno di 2 anni) Appassionata di cibo gourmet,moda, ristoranti, viaggi. Specializzata in marketing & comunicazione e internazionalizzazione. Vive tra Ibiza e la sicilia. profonda sostenitrice nell’essere mamma figa si può.